Raffredda. Refrigera subito i cibi deperibili

Indicazioni Dietetiche: Raffredda. Refrigera subito i cibi deperibili

It appears that you are using AdBlocking software. The cost of running this website is covered by advertisements. If you like it please feel free to a small amount of money to secure the future of this website.

Costruisci una base per la salute Costruisci una base per la salute: Mantieni il cibo igienicamente sicuro

Raffredda. Refrigera subito i cibi deperibili

Quando fai la spesa compra per ultimi i cibi deperibili, e portali direttamente a casa. A casa, refrigera o congela subito carne, pollame, uova, pesce, crostacei, cibi già pronti, ed avanzi. Refrigera entro 2 ore dall’acquisto o preparazione—e entro 1 ora se la temperatura dell’ambiente è sopra i 30ºC. Refrigera a o sotto i 5ºC, o congela a o sotto -20º C. Usa avanzi refrigerati entro 3, 4 giorni. Congela la carne fresca, pollame, pesce, e crostacei che non possono essere usati nel giro di qualche giorno. Scongela la carne, pollame, pesce, e crostacei congelati nel frigorifero, microonde, o acqua calda cambiata ogni 30 minuti. (Ciò mantiene la superficie gelata.) Cuoci gli alimenti subito dopo lo scongelamento. Non scongelare mai carne, pollame, pesce, o crostacei a temperatura ambiente. Quando mangi fuori, assicurati che tutti i cibi che ordini che dovrebbero essere refrigerati vengano serviti freddi.



 

© 1998-2017 – Nicola Asuni - Tecnick.com - All rights reserved.
about - disclaimer - privacy